mercoledì 22 ottobre 2014

P4C - L'OSPEDALE DELLE BAMBOLE

LA LETTURA DEL TESTO-PRETESTO
La settimana scorsa mancavano alcuni bambini,  così oggi abbiamo letto di nuovo il primo paragrafo del primo capitolo.


LE DOMANDE E LE ASSOCIAZIONI ALLE DOMANDE

IL PIANO DI DISCUSSIONE

Le bambole/bamboli sono nostre amiche/i


IL DIALOGO
(questa parte è stata registrata e la trascrizione riporta perciò esattamente tutte le parole dei bambini)
  • Alessandra F.: Le bambole non si devono buttare se sono un amico
  • Anita: le bambole sono sempre un amico
  • Dafne: le bambole non si devono buttare via, perché servono. O si regalano a qualcuno...o buttarle via... non si buttano via!
  • Matilde: le bambole possono essere anche fatte di legno
Facilitatrice: e c'è forse qualche differenza fra una bambola di legno e una di peluche ?
  • Sara: la differenza è che una è dura e l'altra è morbida
  • Maria: ma le bambole possono essere anche fatte di ferro
  • Mattia B: le bambole possono anche essere di carta
  • Alessio: cosa fa una bambola?
  • Serena: le bambole, anche se sono fatte di legno, ci puoi giocare lo stesso
  • Alessandra R: però se uno la perde una bambola la può anche ricomprare
  • Nicole: anche se la bambola è di ferro, ci si può giocare anche con la bambola di ferro
  • Martina: le bambole, se vuoi, possono essere tue amiche
  • Noemi: se compri una bambola di ferro devi stare attento a non farti male
  • Marco: se te la dai nella testa una bambola di ferro ti fai anche male
  • Matilde: se una bambola a uno non piace, ma invece al padrone sì, non importa se all'altro non piace. Piace comunque all'altro bambino
  • Gaia: un amico non lo puoi lasciare. Un amico non si può lasciare
Facilitatrice: cosa ne pensa la Comunità? Un amico si può lasciare?
  • coro: nooo
  • Sara: però se non ti piace lo puoi anche lasciare
  • Matilde: le bambole non si trattano male: se a uno non piace, allora non bisogna prenderla. Se uno ha preso una bambola e non gli piace, allora non la doveva prendere
  • Marco: le bambole sono sempre bambole. Non bisogna perderle perché son sempre bambole. 
Facilitatrice: ...e quindi se le perdi?....
  • Marco: le cerchi. Perché se le perdi...un amico non si può lasciare
Facilitatrice:  fra poco dobbiamo andare a casa. La Comunità ha detto tante cose importantissime, e il dialogo oggi si ferma qui.


LA VALUTAZIONE

Per 18 bambini il dialogo di oggi è stato interessante, a 1 bambini non è piaciuto ("perché è brutta la storia e durante il dialogo non c'era abbastanza attenzione"). 











Nessun commento:

Posta un commento